top of page
Cerca

Nuova Partnership con Westons Cider



Brewrise e Westons Cider annunciano la nuova partnership per l’importazione dei sidri più conosciuti del Regno Unito, che saranno presentati a Rimini in occasione di Beer&Food Attraction!


Negli ultimi anni le occasioni di consumo del sidro sono aumentate anche nel nostro Paese. Le sue caratteristiche lo rendono affine alla birra e il sidro piace soprattutto per la sua versatilità” commenta Stefano Baldan, CEO di Brewrise.

Mentre Luke Padgett, Export Country Manager di Westons, sottolinea le affinità tra le due aziende, come i piani e la direzione, rendendo questa partnership perfetta per sviluppare la crescita dei sidri in Italia. 


Oltre alla classica linea in bottiglia, Brewrise porterà in Italia anche il pratico e innovativo formato “Bag in Box” da 10L, una scelta sostenibile e vantaggiosa per molti locali che desiderano avere il sidro alla spina.  



WESTON CIDER EST. 1880: 140 ANNI DI STORIA


Era il 1880 quando Henry Weston iniziò a produrre sidro con le mele
agrodolci che coltivava nell'Herefordshire in Inghilterra. Nel corso degli anni affinò l'arte nella produzione di sidro tanto che oggi, Henry Westons Vintage Cider è il sidro di mele in bottiglia più conosciuto in tutto il Regno Unito.


La peculiarità di questo sidro sta nel fatto che viene prodotto solo con mele coltivate in loco e nella particolare attenzione alla biodiversità naturale in tutto il processo produttivo: il sidro, infatti, viene fatto maturare e affinare lentamente in tini di rovere così da ottenere quel caratteristico tratto distintivo, morbido e rotondo, davvero eccezionale.

Si tratta di un processo che fonda le proprie radici nella storia e tradizione di Weston, basti pensare che alcuni dei tini di rovere utilizzati hanno più di 200 anni.

451 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page