top of page
Cerca

Il birrificio Lindemans ha brillato all'European Beer Challenge 2024!





Ai recenti European Beer Challenge, che si sono tenuti a Londra lo scorso marzo, il birrificio Lindemans ha ricevuto diversi riconoscimenti. La Spontanbasil e la Oude Kriek Cuvée René hanno ricevuto la medaglia d'oro, mentre Kriek e Oude Gueuze Cuvée René sono state premiate addirittura con una doppia medaglia d'oro! Infine, la Goyck ha ricevuto una medaglia d'argento.

L’European Beer Challenge premia una vasta gamma di stili di birra proprio per porre l’attenzione sulla diversità e la qualità della cultura birraria europea. Le birre premiate rappresentano da un lato l'innovazione e dall’altro la tradizione nel mondo della birra.


La Kriek, premiata appunto con una duplice medaglia d’oro, è un vero classico tra le birre a fermentazione spontanea. Il suo gusto delizioso e fruttato si caratterizza per il perfetto equilibrio tra il dolce di mandorla e ciliegia e l’aspro tipico del lambic.


Anche la Oude Gueuze Cuvée René, già decretata la migliore Oude Gueuze al mondo, è stata premiata con una doppia medaglia d’oro. I suoi complessi sentori di mela verde, agrumi e sherry conferiscono a questa vivace e rinfrescante birra dorata un profilo gustativo intrigante e rinfrescante.


La Oude Kriek Cuvée René è una birra complessa, color rubino, che combina sottili sfumature di ciliegia e mandorla con un perfetto equilibrio. Il gusto è complesso, fruttato e rinfrescante. Il finale secco e acidulo offre un'esperienza indimenticabile.


La SpontanBasil, premiata anch’essa con la medaglia d'oro, è una birra lambic botanica. Le note di basilico si mescolano con quelle più acidule, creando un gusto complesso e speziato.


Infine, la Goyck, premiata con l'argento, incarna il gusto autentico della terra d’origine, il Pajottenland. Questa birra si caratterizza per il suo colore dorato, leggermente velato e per le note di malto, luppolo e agrumi con sentori floreali. La birra ha un piacevole carattere luppolato, completato da una delicata acidità.



Gli estimatori di lambic nella sua forma più pura hanno potuto immergersi in questo singolare mondo durante il recente Tour de Geuze, organizzato nei primi giorni di maggio da HORAL (l’associazione che tutela il lambic tradizionale), durante il quale i birrifici del Pajottenland e della valle del fiume Zenne hanno aperto le loro porte al pubblico. Il birrificio Lindemans in particolare ha organizzato un evento unico ed indimenticabile con la possibilità di assistere alla produzione dell'ultimo lambic della stagione e tutta una serie di eventi collaterali, un modo per accrescere la cultura e la conoscenza di questa arte birraria.


39 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page