Brewrise in cucina

L’INCONFONDIBILE PROFUMO DI VIN BRÛLÉ

IMPREZIOSITO CON BUNDABERG BLOOD ORANGE

La Blood Orange di Bundaberg è perfetta per creare una deliziosa variante aromatica del vin brûlé, ideale per riscaldare le fredde giornate invernali!

Il suo profumo e il gusto delicato rendono ancora più piacevole questo grande classico.

Post FB.jpg

Per prima cosa lavare i limoni e le arance e privarli della scorza.

Tagliare la mela e tagliatela a fettine sottili, mantenendo la buccia.

In una pentola capiente mettete il vino, la Blood Orange, lo zucchero, le stecche di cannella, la mela affettata, le scorze di arance e di limone, i chiodi di garofano e un pizzico di noce moscata.

Fare cuocere fin tanto che lo zucchero non si sarà sciolto, basteranno dieci minuti.

A questo punto mescolare e filtrare il tutto con un colino.

Servire su un bicchierino di vetro, decorare con dell’anice stellato e delle fettine sottili di arancia precedentemente marinate in un bicchiere di Bundaberg Blood Orange.

Ingredienti:

1 litro e mezzo di vino rosso

200 ml di Bundaberg Blood Orange

3 stecche di cannella

250 grammi di zucchero

10 chiodi di garofano

2 arance biologiche e non trattate marinate in 1 bicchiere di BUNDABERG BLOOD ORANGE 🍊

1 limone non trattato

1 mela

1 pizzico di noce moscata

1 anice stellato come decorazione