Brewrise in cucina

Come un pugno (Faust) sullo stinco!

Un secondo piatto ricco e sostanzioso, una ricetta perfetta per le cene o i pranzi con amici, il cui gusto è reso più fresco e frizzante dagli aromi floreali della Helles di Faust, una birra in perfetto stile bavarese.

STINCO ALLA BIRRA

Stinco1.jpg

INGREDIENTI:

  • 1 stinco di maiale con cotenna

  • 4/5 bottiglie Faust Bayrisch Hell 50cl

  • 1 costa di sedano

  • 1 carota

  • 1 cipolla

  • 1 testa d’aglio

  • 1 cucchiaino di pepe nero

  • 2 foglie di alloro

  • 1 cucchiaino di senape in grani

  • 1 cucchiaino di paprika dolce

  • 1 cucchiaino zucchero di canna moscovado o miele

  • 10 ml di olio EVO

  • 1 pizzico di sale grosso

PREPARAZIONE

Per lo stinco

Adagiare lo stinco in una casseruola ed aggiungere sedano, carota, cipolla tagliati grossolanamente, la testa d’aglio tagliata a metà, le foglie d’alloro, il pepe nero in grani e il sale grosso.

Versare la birra nella casseruola fino a quando lo stinco e i condimenti saranno completamente coperti.

Coprire la casseruola con un coperchio, portare ad ebollizione e cuocere a fuoco lento per un paio d’ore.

Per controllare la cottura dello stinco, punzecchiarlo con una forchetta; sarà pronto quanto la cotenna risulta morbida e la carne si stacca facilmente dall’osso.

Spegnere il gas e lasciare riposare la carne nella casseruola per mezz’ora.

Per l'emulsione

Preparare nel frattempo una emulsione con lo zucchero di canna (o il miele), la paprika dolce e la senape.

Spennellare tutto lo stinco con questa emulsione e passarlo in forno a 180 gradi per circa 15 minuti, fino a quando si formerà una colorata e croccante crosticina. 

 

Tocchi finali

Potete abbinarlo ad un’insalata di patate bollite condite con maionese, senape,

erba cipollina e paprika dolce.

Stinco.jpg
Lampadina.JPG

Curiosità: Lo stinco può essere consumato anche senza il passaggio in forno ad esempio lasciandolo raffreddare, affettandolo e trasformandolo in una gustosa insalata di carne.

RICETTE CORRELATE