Brewrise in cucina

Un piatto poco comune e di grande effetto.

Una carne pregiata, gustosa da accostare ai sentori freschi e raffinati dei lamponi.

PETTO D'ANATRA LACCATO CON SALSA ALLA RÜBAEUS

Ingredienti:

1 petto d’anatra

1 lattina di Founders Rubaeus

1 rametto di rosmarino

1 vaschetta di lamponi freschi

3 fichi secchi

1 cucchiaino di miele

1 spicchio d’aglio

1 cucchiaio di salsa di soia

sale Maldon q.b.

Praticare delle incisioni, che poi corrisponderanno alla scaloppatura, nella pelle dell’anatra e aggiungere qualche fiocco di sale Maldon. Mettere in una padella fredda appoggiando la parte della pelle sul fondo, accendere il fuoco e rosolare per qualche minuto fino a che la pelle diventerà croccante. Con una pinza girare quindi il petto e rosolarlo anche dall’altro lato. Quando sarà ben sigillato, trasferirlo in una teglia da forno foderata di carta forno (avendo cura di lasciare la parte del petto con la pelle rivolta verso l’alto). Procedere e infornare ad una temperatura di 200 gradi con forno ventilato.

Realizzare ora la salsa; glassando il grasso che resta nella padella con mezza lattina di Rubaeus e aggiungere quindi lo spicchio d’aglio in camicia leggermente pestato, i fichi secchi tagliati in 4 parti, il cucchiaino di miele, la salsa di soia e qualche lampone fresco.

Mescolare la salsa aiutandosi con il rametto di rosmarino in modo che rilasci la sua aromaticità. Togliere lo spicchio d’aglio e tirare la salsa in modo che diventi densa. Dopo 5 minuti di forno togliere il petto e spennellarlo con la salsa, aiutandosi con il rametto di rosmarino. Dopo altri 5 minuti il petto è pronto, toglierlo dal forno e avvolgerlo per 5 minuti con un foglio di alluminio: questo tempo di riposo è molto importante perché i succhi all’interno dell'anatra si distribuiranno ed eviteremo di perdere liquidi quando lo taglieremo.Emulsionare i succhi prodotti dalla cottura con l’aiuto di una forchetta. Scaloppare il petto e impiattare aggiungendo i succhi di cottura, la salsa e qualche lampone fresco. Il petto d’anatra deve risultare croccante dalla parte della pelle e di colore rosato all’interno, se avete un termometro per carne dovrà raggiungere circa 63 gradi al cuore.

Un piatto poco comune e di grande effetto.

Una carne pregiata, gustosa da accostare ai sentori freschi e raffinati dei lamponi.

PETTO D'ANATRA LACCATO CON SALSA ALLA RÜBAEUS

Ingredienti:

1 petto d’anatra

1 lattina di Founders Rubaeus

1 rametto di rosmarino

1 vaschetta di lamponi freschi

3 fichi secchi

1 cucchiaino di miele

1 spicchio d’aglio

1 cucchiaio di salsa di soia

sale Maldon q.b.

Praticare delle incisioni, che poi corrisponderanno alla scaloppatura, nella pelle dell’anatra e aggiungere qualche fiocco di sale Maldon. Mettere in una padella fredda appoggiando la parte della pelle sul fondo, accendere il fuoco e rosolare per qualche minuto fino a che la pelle diventerà croccante. Con una pinza girare quindi il petto e rosolarlo anche dall’altro lato. Quando sarà ben sigillato, trasferirlo in una teglia da forno foderata di carta forno (avendo cura di lasciare la parte del petto con la pelle rivolta verso l’alto). Procedere e infornare ad una temperatura di 200 gradi con forno ventilato.

Realizzare ora la salsa; glassando il grasso che resta nella padella con mezza lattina di Rubaeus e aggiungere quindi lo spicchio d’aglio in camicia leggermente pestato, i fichi secchi tagliati in 4 parti, il cucchiaino di miele, la salsa di soia e qualche lampone fresco.

Mescolare la salsa aiutandosi con il rametto di rosmarino in modo che rilasci la sua aromaticità. Togliere lo spicchio d’aglio e tirare la salsa in modo che diventi densa. Dopo 5 minuti di forno togliere il petto e spennellarlo con la salsa, aiutandosi con il rametto di rosmarino. Dopo altri 5 minuti il petto è pronto, toglierlo dal forno e avvolgerlo per 5 minuti con un foglio di alluminio: questo tempo di riposo è molto importante perché i succhi all’interno dell'anatra si distribuiranno ed eviteremo di perdere liquidi quando lo taglieremo.Emulsionare i succhi prodotti dalla cottura con l’aiuto di una forchetta. Scaloppare il petto e impiattare aggiungendo i succhi di cottura, la salsa e qualche lampone fresco. Il petto d’anatra deve risultare croccante dalla parte della pelle e di colore rosato all’interno, se avete un termometro per carne dovrà raggiungere circa 63 gradi al cuore.